La PEC delle imprese e dei professionisti – On-line il portale telematico per la ricerca

E` disponibile on-line il sito attraverso il quale e` possibile reperire tutti gli indirizzi di imprese e professionisti, obbligati per legge a fornire alla Camera di Commercio l`indirizzo della propria 

 

casella di posta elettronica certificata (PEC).

Ricordiamo che con il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 19 marzo 2013 sono state stabilite:

a) la modalita` di realizzazione e gestione operativa dell`INI-PEC (Indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata), nonche` le modalita` di accesso allo stesso;

b) le modalita` e le forme con cui gli Ordini ed i Collegi professionali comunicano e aggiornano gli indirizzi di posta elettronica certificata relativi ai professionisti di propria competenza.

L`INI-PEC e` realizzato e gestito in modalita` informatica dal Ministero dello Sviluppo Economico che si avvale di InfoCamere ed e` incardinato in una infrastruttura tecnologica e di sicurezza, conforme alle prescrizioni del CAD (Codice dell`amministrazione digitale) e del SPC (Sistema Pubblico di Connettivita`), che rende disponibili gli indirizzi PEC per il tramite del Portale telematico.

L`indice viene costantemente aggiornato con i dati provenienti dal Registro Imprese e dagli Ordini e dai Collegi di appartenenza, nelle modalita` stabilite dalla legge. Ad oggi sono disponibili otre 930.000 indirizzi PEC di professionisti relativi a quasi 1.470 ordini e collegi professionali, e circa 3.400.000 indirizzi PEC di imprese (societa` e imprese individuali).

L`accesso all`INI-PEC e` consentito alle Pubbliche Amministrazioni, ai professionisti, alle imprese, ai gestori o esercenti di pubblici servizi ed a tutti i cittadini tramite il Portale telematico consultabile senza necessita` di autenticazione.

Per ottenere l`indirizzo PEC di un professionista e` sufficiente compilare i campi inserendo il cognome e la categoria di appartenenza o, in alternativa, il codice fiscale.

Nella ricerca PEC imprese e` possibile indicare la denominazione e la provincia della sede legale dell`impresa.

E` anche possibile, se si conosce un indirizzo PEC, risalire a chi appartiene avvalendosi della funzione "Cerca PEC".

 

a cura di TuttoCamere.it

 

Scrivi commento

Commenti: 0